Istituto di Istruzione Superiore CRESCENZI PACINOTTI SIRANI

Responsabile Prof. GALASSINI GABRIELLA

Per il progetto di edifici, sin dai primi anni con il 2D, e a partire dalla quarta con programmi 3D, è possibile dar corpo ai progetti assegnati, realizzandone anche i filmati.

Per il rilievo topografico, si rappresentano i risultati dei rilievi svolti in “campagna”, oppure si progettano strade redigendo gli elaborati propri dell’opera che si intende realizzare.

 cad1foto

REGOLAMENTO LABORATORIO DI INFORMATICA CAD 3

L’accesso ai laboratori è consentito esclusivamente alla presenza del docente (che assume la responsabilità di preposto durante le ore di permanenza nel laboratorio stesso – D. Lgs. 81/2008);

Nel laboratorio vi è un registro; ogni docente che accede al laboratorio ha l’obbligo di firmare e di registrare l’orario di permanenza, con indicazione della classe; il registro deve essere firmato anche dai docenti che fruiscono senza classe del laboratorio;

Gli accessi all’aula di informatica si svolgono secondo il calendario allegato ed affisso alla porta d’ingresso del laboratorio. I docenti in orario hanno la priorità nell’uso del laboratorio; i colleghi non in orario possono richiedere di fruire del CAD3 solo se il docente in orario non lo utilizza e previo accordo con quest’ultimo;

Si accede al laboratorio CAD3 (aula 060) esclusivamente attraverso l’aula 059, con le apposite chiavi;

E’ obbligatorio assegnare, per tutto l’anno scolastico, le postazioni di lavoro agli studenti, utilizzando le piantine allegate al registro;

Gli studenti devono firmare le piantine e sono responsabili della propria postazione durante le ore di utilizzo;

E’ vietato spostare tavoli, cavi, case, monitor, mouse, tastiere, etc.; la stampante deve essere utilizzata con oculatezza, i PC e i monitor vanno lasciati spenti;

E’ vietato introdurre e consumare cibi e bevande;

E’ vietato appoggiare zaini, abbigliamento, caschi ed accessori sui banchi delle postazioni dei computer e sulle sedie; utilizzare gli appositi attaccapanni e sistemare gli zaini in fondo al laboratorio, lasciando liberi i passaggi per motivi di sicurezza;

E’ vietato installare autonomamente software di alcun tipo;

Per problemi tecnici, ciascun disco fisso può essere riformattato in qualsiasi momento: è cura dell’utente preservare i propri dati;

Segnalare sempre eventuali guasti o malfunzionamenti riscontrati indicandoli sul registro che sarà consultato regolarmente dal responsabile di laboratorio il quale comunicherà, poi, per iscritto, i problemi o le richieste all’assistente tecnico;

Si ricorda che i responsabili di eventuali danneggiamenti verranno richiamati dalla Dirigenza Scolastica che deciderà, a seconda dei casi, i provvedimenti da adottare, non escludendo il risarcimento economico e/o l’esclusione dall’utilizzo del laboratorio.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.