Responsabile Prof.ssa CALZOLARI MARIA

 

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI FISICA

 

Art. 1. REGOLE GENERALI DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI FISICA

1.1.  Ogni allievo è tenuto a prendere visione del Regolamento del Laboratorio di Fisica.

1.2.  Non è consentito agli utenti utilizzare le apparecchiature per scopi non strettamente legati alla normale attività didattica o di sviluppo.

1.3. Non è consentito agli utenti spostare le apparecchiature come calcolatori, schermi, stampanti, ecc. nonché staccare cavi di alimentazione o di connessione in rete.

Non si possono asportare dal Laboratorio i tavoli e le sedie e, in caso di spostamenti all'interno del Laboratorio, dopo l'uso queste devono essere riportate alla loro collocazione originale.

1.4. Non è consentito svolgere nel Laboratorio attività non connesse agli scopi per cui si è stati ammessi o che comunque provochino disturbo agli altri utenti.

1.5. All'interno del Laboratorio è vietato consumare cibo e bevande o utilizzare qualsiasi altro attrezzo o prodotto che possano arrecare danni alle apparecchiature.

1.6. Ogni allievo è tenuto a mantenere un comportamento corretto e di collaborazione nei confronti del personale, dei colleghi studenti, delle strutture e dell’ambiente;

Questo implica che ciascuno studente sia tenuto a:

• utilizzare correttamente le apparecchiature e le attrezzature di lavoro

• segnalare al personale addetto eventuali danni e/o anomalie di funzionamento delle attrezzature e della strumentazione; non intervenire personalmente in caso di cattivo funzionamento delle attrezzature e della strumentazione;

• non utilizzare nessuna apparecchiatura, o dispositivo senza l'autorizzazione esplicita dell'insegnante;

• richiedere la presenza fisica di un docente nelle immediate vicinanze prima di iniziare un'operazione mai svolta, specie se delicata o pericolosa;

• nel caso in cui le loro attività presentino dei fattori di rischio riconosciuti attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal docente e, quando ciò sia previsto, utilizzare adeguati dispositivi di protezione individuali;

• al termine della lezione, lasciare in ordine, o riporre le attrezzature utilizzate (dinamometri, tester, alimentatori, etc), secondo le disposizioni impartite dagli insegnanti.

• rispettare gli orari di apertura e chiusura dell’aula. In particolare si chiede di concludere le attività pratico-sperimentali, e di riconsegnare le attrezzature e la strumentazione utilizzate almeno cinque minuti prima dell’orario di chiusura.

1.7. Il mancato rispetto di queste norme potrà essere sanzionato nei modi ritenuti più idonei in rapporto alla gravità e alle possibili conseguenze della violazione.

 

Art. 2. RESPONSABILITÀ

2.1. L'utente è responsabile di tutti gli eventuali danni procurati, sia direttamente che

indirettamente, alle risorse del Laboratorio.

 

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.