Responsabile Prof.ssa BETTINI CRISTINA

Il laboratorio di chimica dell’Istituto Crescenzi-Pacinotti, è dotato di cinque banconi forniti di propri impianti di acqua, metano e aspirazione dei gas.

E’ disponibile un ricco e vario corredo di apparecchiature e materiali scientifici che include diverse bilance (sia tecniche che analitiche), stufe, un bagno a sabbia, un distillatore, apparecchi per la determinazione del punto di infiammabilità, densimetri, riscaldatori e agitatori magnetici.

L’attrezzatura viene integrata ogni anno.

L’arredo comprende una cappa aspirante e pannelli murali che spiegano la produzione di importanti materiali di uso comune.

Per migliorare l’acquisizione della metodologia scientifico-sperimentale, una volta alla settimana tutti gli allievi del biennio del corso Costruzioni, Ambiente e Territorio accedono al laboratorio per svolgere esperienze pratiche in piccoli gruppi.

A richiesta, possono usufruire di questa opportunità anche tutti gli altri studenti dell’Istituto e classi della Scuola Secondaria di primo grado.

Le operazioni che si svolgono nel laboratorio di chimica sono effettuate nel rispetto delle regole di sicurezza e gli oltre 250 reagenti disponibili sono tutti etichettati secondo la nuova normativa REACH-CLP e corredati di scheda di sicurezza aggiornata.

 REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI CHIMICA

E’ VIETATO:

-  Fumare, assumere bevande e cibi;

-  Usare acqua per spegnere incendi;

-  Usare sostanze previste nelle esperienze senza prima accertarsi sulle caratteristiche e modalità d’uso presso gli insegnanti presenti nel laboratorio;

-  Toccare con le mani bagnate le parti elettriche anche se ritenute ben protette;

-  Eliminare i solventi o le altre sostanze inquinanti attraverso i lavandini, anziché impiegare gli appositi contenitori;

-  Tenere oggetti appuntiti o taglienti nel taschino del camice;

-  Usare mezzi antincendio senza necessità.

 

E’ FATTO OBBLIGO:

-  Segnalare immediatamente agli insegnanti presenti nel laboratorio eventuali problemi che si verificassero all’interno del laboratorio;

-  Utilizzare idonei mezzi di protezione dal fuoco per chi porta i capelli lunghi;

-  Nel caso in cui fosse previsto l’impiego di materiali che possono provocare schegge, ustioni e comunque dannosi, utilizzare i mezzi di protezione presenti in laboratorio o personali;

-  Qualora si verificassero incidenti in laboratorio, abbandonare i locali senza precipitarsi affannosamente all’esterno dei locali;

-  Nel caso di incidenti avvisare gli insegnanti;

-  Attenersi sempre alle norme di sicurezza illustrate dall’insegnante all’inizio della prova;

-  Lasciare pulito il posto di lavoro e chiudere sempre il gas prima di allontanarsi dal posto di lavoro.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.