"Gli uomini passano, le idee restano - Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini" Giovanni Falcone

La mostra fotografica itinerante Ansa – Miur “L’eredità di Falcone e Borsellino”.

Il progetto è iniziato nello scorso mese di maggio ed è nata nel 2012 per la celebrazione dei vent’anni dai tragici attentati che hanno determinato la morte di Falcone e Borsellino, al fine di sensibilizzare i giovani su quanto accaduto negli anni ’90 e, soprattutto sul ruolo dei due grandi siciliani.

La mostra è stata posta in essere per la prima volta a Palermo nelle sale lignee di Palazzo Branciforte ed è stata inaugurata dal Presidente della repubblica il 23 maggio 2012. E’ stata esposta anche presso il Parlamento Europeo e alla Camera dei Deputati nel mese di maggio u.s.

La storia dei due magistrati è dunque ricostruita tramite le immagini: dalla loro adolescenza sino alle stragi del 1992.

La mostra "L'Eredità di Falcone e Borsellino" sarà visitabile dal 13 al 15 dicembre 2016 nei locali della Biblioteca dell'Istituto "Crescenzi-Pacinotti", via Saragozza 9, Bologna.

Gli orari riservati alle scuole sono: 10:00-16:30 ad intervalli di 30 minuti.

 

Il servizio per l'inaugurazione del TGR-Emilia Romagna

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.