Home > Didattica > Valutazione del percorso formativo > Credito formativo
 
 
 
 

Credito formativo

Per tutte le attività che concorrono all’attribuzione del credito formativo il periodo di svolgimento deve intendersi dalla conclusione delle lezioni dell’anno scolastico precedente al 15 Maggio  (termine ultimo per la consegna della documentazione) dell’a.s. in corso.

Concorrono all’attribuzione del credito formativo le seguenti attività:

  1. Attivita’ professionale purchè possieda i seguenti requisiti essenziali:

    • attinenza dell’attività svolta con il corso di studi frequentato dall’alunno/a;

    • durata non inferiore a 100 ore;

    • valutazione, da parte dell’ezienda/ente ospitante, dell’esperienza svolta con l’indicazione delle competenze acquisite.

  2. Attivita’ sportiva purchè possieda i seguenti requisiti essenziali:

    • attestazione da parte delle società sportive dell’attività agonistica svolta a livello almeno provinciale;

    • documentazione su carta intestata della società, o federazione, con firma e timbro del dirigente;

    • indicazione dei periodi di allenamento e gare alla quali l’alunno/a ha partecipato e il relativo livello;

    • eventuale numero di tessera e decorrenza.

  3. Attivita’ di volontariato: la documentazione deve consistere in un’attestazione proveniente da enti, associazioni e istituzioni riconosciute ai sensi della L. 266/91 (volontariato), della L. 49/87 ( organizzazioni non governative) e dal D.L. 460/98 (ONLUS-Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale) presso le quali lo studente ha prestato la propria attività di volontariato e sociale.

    Costituiscono requisiti essenziali:

    • denominazione dell’ente, associazione o istituzione, autocertificazione riguardante l’iscrizione ai registri regionali di competenza;

    • durata dell’attività per almeno 80 ore;

    • descrizione delle mansioni svolte.

  4. Ulteriori attivita’ che costituiscono credito formativo:

    • corsi di lingue straniere svolti da enti esterni, anche all’estero, che presentino la certificazione delle abilità conseguite ed il superamento di esami conclusivi;

    • ECDL che presenti certificazione relativa al superamento di almeno 3 (per anno scolastico) dei 7  moduli previsti per il rilascio della licenza o il conseguimento del diploma finale.